G.S.I. SECURITY GROUP - VIGILANZA ARMATA |   Area clienti    Area riservata  
G.S.I. SECURITY GROUP srl
Via Generale Gustavo Fara 28 - 20124 Milano
Numero Verde 800.944.000
Il servizio tele/radio/video collegato 24 ore su 24 agli impianti di ogni proprietà  permette al personale della Centrale di garantire un controllo sulle segnalazioni di allarme intrusione, fuga gas, incendio e allagamento ed attivare le procedure della messa in sicurezza.
Disponiamo di nuclei operativi addestrati e formati specificatamente per i servizi di scorta beni e valori e progettiamo la scorta al fine di garantire la maggior sicurezza possibile alla tutela del bene affidato, secondo i rigidi criteri di organizzazione.
Il servizio di scorta viene svolto da Guardie, a bordo di mezzi dell'Istituto dotati dei più innovativi sistemi di sicurezza, provvisti altresì di geolocalizzatori che consentendo al Centro di Coordinamento dell'Istituto di controllare l'intero percorso.
Le unità operative in servizio di pattugliamento eserciteranno la Vigilanza saltuaria ad intervalli irregolari allo scopo di evitare attività  svolte da malviventi. Si effettuano anche servizi di apertura e chiusura aziendale.
Il servizio di Videosorveglianza è il nostro fiore all'occhiello avendo Centrali Operative sul territorio altamente tecnologiche e direttamente collegate con sofisticati impianti installati presso il cliente. Col servizio di Telegestione pone i siti sottoposti a copertura immagini sotto un costante controllo.
Il Piantonamento fisso è espletato attraverso il controllo costante da parte di Guardie Particolari Giurate, altamente formate e preparate per ogni evenienza, dei beni sottoposti alla sicurezza.
GSI come disposto dal DM 154/2009 è autorizzata al servizio all'interno di stazioni, aree portuali ed aeroportuale svolgendo anche attività  di antiterrorismo.
GSI è autorizzata dalle Autoritò  di Pubblica Sicurezza all'utilizzo di Unità Cinofile. Le nostre unità vengono impiegate in collaborazione con le Forze dell'Ordine.
Pionieri di questo servizio, abbiamo dotato tutte le nostre autovetture dedicate al territorio di un tablet di bordo. Il coordinatore dalla centrale, in caso d'allarme, invia alla pattuglia un segnale sul pad. All'operatore in turno verrà  inviata la scheda completa del cliente, le coordinate del pericolo avvertito, l'itinerario più breve e veloce per raggiungerlo e tutte le modalità  d'intervento. A seguito dell'ntervento effettuato la guardia invierà  a questo punto il report alla centrale che verrà  in tempo reale messo a disposizione del cliente.
La nostra sede centrale è dotata di una 'sala conta' per l'identificazione delle monete false e per la conta ed il riavvolgimento in 'rotoloni delle monete'. Questo servizio è dedicato soprattutto agli istituti di credito, negozi, centri commerciali.

NEWS IN TEMPO REALE - IL SOLE 24 ORE

  • 1
  • 2
  • 3

Premi produttività, 51% nelle Pmi

C’è chi ha puntato su sanità e previdenza complementare; chi su istru

Lo Stato

Lo Stato non fa nessuna pubblicità per aggiudicarsi l’otto per mille

così la pace fiscale

«La volontà di avvalersi della definizione agevolata liti pendenti, che pro

Colf in nero, ogni anno lo Stato ci perde tre mil…

La stima è nel rapporto «Lavoro domestico irregolare: quanto ci perde lo

Colf in nero, ogni anno lo Stato ci perde tre mil…

La stima è nel rapporto «Lavoro domestico irregolare: quanto ci perde lo

In Sardegna finanziaria da 8,2 miliardi di euro

La giunta regionale ha approvato la Manovra finanziaria che ora passa all'e

Le lauree conseguite in contemporanea sono valide …

Qualora il titolo sia stato rilasciato al termine di una formazione a tempo

Le lauree conseguite in contemporanea sono valide …

Qualora il titolo sia stato rilasciato al termine di una formazione a tempo

Esodati, già spesi 3 miliardi su 12 per gli assegn…

Sono poco meno di meno di tre i miliardi già spesi dall’Inps per paga

Esodati, già spesi 3 miliardi su 12 per gli assegn…

Sono poco meno di meno di tre i miliardi già spesi dall’Inps per paga

Posteggiatori abusivi soggetti a reato se recidiv…

Con l’approvazione definitiva del decreto sicurezza (Dl 113/2018), en

Sulla potenza delle e-bici serve una legge

Il boom delle biciclette con motore elettrico preoccupa organi di polizia e

Le limitazioni al traffico possibili anche per gli…

Le auto ibride non sono tutte uguali. Per ora la differenza si vede solo su

Ganasce fiscali, nessuna esenzione

Le Regioni possono far pagare il bollo auto anche ai proprietari dei veicol

Bancarotta, bocciato il divieto automatico di fare…

È incostituzionale la previsione di pene accessorie di durata fissa decenna

Reddito di cittadinanza, rischio caos con la parte…

Introdurre il reddito di cittadinanza da aprile, in totale discontinuità ri

Il peso dell’incertezza sulla riforma delle pensio…

A nove mesi dalle elezioni del 4 marzo e a più di sei dalla stesura del fa

Effetto «quota 100»

Un via libera all’anticipo pensionistico ma non per tutti. L’av